comar-cond-chi-siamo

Comar Condensatori S.p.A è un’azienda tecnologica che, grazie alla sua pluriennale esperienza, è in grado di offrire supporto e soluzioni per i suoi Clienti. Installatori, società di progettazione, utenti finali possono trovare risposte alle loro problematiche riguardanti sia il rifasamento sia la sempre più diffusa complicanza della immissione di armoniche nelle reti.

Unitamente alla produzione di condensatori siamo specializzati nella costruzione di quadri elettrici per il rifasamento con induttanze di sbarramento/de-sintonizzazione e di filtri per la riduzione delle armoniche in bassa e alta tensione.

Grazie alle partnership con i fornitori strategici, la filiera di produzione è integralmente sotto controllo all’interno del nostro stabilimento di Valsamoggia, alle porte di Bologna.

L’ufficio tecnico, grazie ai propri laboratori e a moderne strumentazioni analitiche, è in grado di rispondere alle richieste dei clienti e di fornire una preziosa assistenza post-vendita.

L’intera gamma di apparecchiature Comar è frutto della progettazione dei nostri ricercatori, impegnati a garantire sicurezza d’uso e funzionalità per l’utente finale; ogni singolo prodotto è sottoposto a severi collaudi per garantire la soddisfazione dell’utilizzatore.

Il customer service e gli addetti alle vendite gestiscono direttamente o tramite una vasta rete di agenti e distributori gli 80 paesi che serviamo nel mondo.

La nostra mission

La nostra volontà è di fornire soluzioni impiantistiche efficienti che oltre al rispetto degli standard qualitativi e di sicurezza, siano apprezzabili dai Clienti in termini di flessibilità della fornitura, rispetto dei tempi di consegna, facilità di manutenzione e resistenza nella vita utile dei prodotti. E’ nostra convinzione che l’assistenza al Cliente in pre e post vendita sia alla base del rapporto di collaborazione che instauriamo e che porta a una reciproca crescita tecnica.

La nostra vision

Comar crede fermamente che l’aumentata richiesta di energia elettrica dei paesi evoluti ed emergenti debba essere fronteggiata prima di tutto con la riduzione degli sprechi.

Il rifasamento svolge un ruolo importante nello sfruttamento “intelligente” dell’energia attualmente prodotta, di fatto rimandando e limitando la nascita di nuove centrali di generazione e contribuendo alla salvaguardia dell’ambiente riducendo le emissioni in atmosfera e il consumo dei combustibili non rinnovabili.